di Francesco Morelli
Franco Angeli Editore

“Diabesità” è una parola strana, a prima vista forse scarsamente comprensibile, ma il cui senso diventa immediatamente chiaro quando si capisce che è in realtà formata da due sostantivi distinti, “diabete” e “obesità”. Eccoci quindi di fronte a due grandi protagonisti (in negativo ovviamente!) di una delle sfide più impegnative della nostra medicina moderna, responsabili a livello mondiale di milioni di morti e di malati, purtroppo destinati nei prossimi anni a una crescita drammatica e velocissima. Due cifre soltanto per inquadrare il problema: i diabetici nel 2003 in tutto il mondo erano circa 194 milioni che secondo le proiezioni raggiungeranno nel 2025 la cifra spaventosa di 333 milioni, con un aumento quindi di ben il 72%.
Diabete e obesità uniti quindi in un binomio dai costi immensi, medici, sociali ed economici. Ecco i concetti che introducono alla lettura, attenta e documentatissima, di questo libro…